Il portale INFORMUSIC nasce da un lavoro di Paola Maschio, moglie di Roberto Bignoli. Esso si propone come il portale di riferimento per la Musica Cristiana in Italia.

Tutti coloro che volessero essere inseriti o aggiornare i loro dati possono inviarci un messaggio nel form a lato

7 + 2 =

Foto di Donna Lee

Donna Lee

Augusto e Gianluca Pagano
Ufficio San Diego CA USA Sito web: http://www.donnalee.ws/

Biography

Donna Lee incominciò a cantare e suonare la chitarra all’età di sette anni. Nel 1972, si unì al gruppo folk della parrocchia locale, nel quale cantò e suonò la chitarra per 11 anni. All’età di 15 anni , scrisse la sua prima canzone per un ritiro spirituale di giovani cattolici . Il debutto nel mondo discografico avvenne nel 1990, quando uscì il primo album intitolato: “Immacolate Heart, O Sacred Heart”, che fu ben accolto da un pubblico di tutte le età. Da allora ha registrato cinque album di musica assai originale. Il suo ultimo album “Whispers from Heaven” è uscito nel settembre del 2000 e, nel 2001, è stato nominato per tre premi dalla UCMVA (United Catholic Music & Video Association), come miglior album pop/contemporaneo, miglior canzone pop/contemporanea con il brano “Unfailing Love” e album con miglior packaging. Il suo ministero musicale si concentra sulla riconciliazione, l’Eucaristia  e la misericordia divina. Donna Lee è anche particolarmente devota alla Santa Madre che, secondo quanto lei stessa dichiara, ha avuto un ruolo decisivo nel suo rientro nella chiesa cattolica. Alcune delle parti migliori del suo ministero hanno avuto la possibilità di essere l’atto di apertura dell’ultimo ichael Hedges al “4th and B” di San Diego, che ha visto la partecipazione di Tony Melendez. Donna Lee ha anche avuto l’opportunità di tenere concerti in cinque città diverse in occasione di YOUTH 2000 in Portogallo, di essere la cantante di apertura di Sai Solo ad Aylesford, in Inghilterra, e di cantare nell’ambito di assemblee cristiane in Australia e Nuova Zelanda. Si è anche esibita in Spagna, al popolare MULTIFESTIVAL DAVID. Nel settembre 2001, si è recata per la prima volta in Sud America, in particolare a Franca, in Brasile, dove ha cantato in uno dei più grandi festival della musica cattolica, il HALLEL FESTIVAL. Donna Lee è uno dei mèmbri fondatori della CATHOLIC ASSOCIATION OF MUSICIANS (l’associazione dei musicisti cattolici), creata da John Michael Talbot nel 1996. È anche la produttrice del San Diego Unity Music Gospel Festival, che si tiene ogni anno a San Diego, sua città natale, per raccogliere fondi per i poveri e che ospita la musica di artisti cristiani indipendenti provenienti da tutto il mondo. La sua musica viene mandata in onda da numerose stazioni radio cattoliche in tutti gli Stati Uniti e in Canada. Donna Lee è anche apparsa nel programma televisivo “Backstage”, un nuovo show musicale in onda su EWTN. È stata intervistata da numerose riviste cristiane ed è spesso ospite della nuova rete televisiva “Catholic Familyland Network”, che trasmette da Bloomìngdale, in Ohio. Oltre a dedicarsi a tempo pieno al suo ministero musicale, Donna lavora anche a tempo pieno come designer grafica nella tipografia di famiglia sita a San Diego, in California.